Massime misure antiterrorismo a Torino per l'Eurovision 2022

Predisposti in città specifici dispositivi atti a contenere eventuali azioni di contestazione e di disturbo sotto il profilo dell'ordine pubblico

Massime misure antiterrorismo a Torino per l'Eurovision 2022© ANSA

In occasione dell'Eurovision Song Contest è stato attuato a Torino un imponente dispositivo di sicurezza, coordinato dalla Questura di Torino con il coinvolgimento di tutte le forze di polizia e attivo 24 ore su 24. Per ora non sussistono elementi di allarme, ma in considerazione del rilievo internazionale dell'evento, anche alla luce dell'attuale scenario politico correlato al conflitto bellico in atto, si stanno adottando "le massime misure antiterrorismo" e sono stati predisposti "specifici dispositivi atti a contenere eventuali azioni di contestazione e di disturbo sotto il profilo dell'ordine pubblico".

Le aree di Torino sorvegliate

Due sono le aree di Torino interessate dall'evento: Piazza d'Armi, dove si trova il PalaOlimpico teatro della kermesse canora, e il Parco del Valentino che ospita l'Eurovillage, spazio collaterale e luogo di intrattenimenti e concerti paralleli allo show. Per assicurare il regolare svolgimento dell'evento e la contestuale sicurezza di cittadini e partecipanti, la polizia di Stato sta mettendo in campo le proprie risorse attraverso il contributo di tutte le sue componenti, anche con i rinforzi e gli specialisti provenienti da altre sedi. 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...