La Danimarca prova la rivoluzione energetica, ecco l'idea

Dopo lo scoppio della guerra il paese scandinavo sta accelerando la costruzione delle "isole dell'energia"

La Danimarca prova la rivoluzione energetica, ecco l'idea© Twitter (@Energistyr)

COPENHAGHEN (Danimarca) - Con il conflitto tra Russia ed Ucraina il settore energetico è quello messo più sotto pressione ma dalla Danimarca arriverebbe un'idea rivoluzionaria. La Bbc ha riportato che la Danimarca, già prima dello scoppio del conflitto, aveva in mente la costruzione delle cosiddette 'isole energetiche' con cui riscaldarsi nei lunghi e freddi inverni nordici. Un progetto su cui si lavorava già da due anni e che la scorsa settimana ha ricevuta una spinta dal governo annunciando che intende accelerarne lo sviluppo per diventare qualcosa di senza precedenti. Su queste isole artificiali, situate nel Mare del Nord, si trovano grandi edifici con turbine eoliche. Le stime rivelano che con loro la Danimarca potrebbe generare più energia di quella prodotta da altri parchi eolici nel mondo. Sarà anche il più grande progetto di costruzione del Paese, con un budget finale di oltre 32.000 milioni di euro.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...