Ucraina: quanti soldati russi sono morti dall'inizio dell'invasione

A fornire i dati è l'Ukrinform mentre l'Unione Europea è tornata a chiedere la pace e il ritiro delle truppe di Putin dal territorio ucraino
Ucraina: quanti soldati russi sono morti dall'inizio dell'invasione© EPA

I soldati russi rimasti uccisi dall'inizio dell'invasione in Ucraina sono 33.800, di cui 200 in 24 ore. Lo riporta Ukrinform. Nelle ultime ore le forze armate ucraine hanno respinto gli occupanti russi dalla prima linea di difesa nella regione di Kherson. "Abbiamo un vantaggio di due settimane lungo l'intera linea del fronte. Era coordinato con il movimento di guerriglia, che sta crescendo nella regione occupata di Kherson e sta lavorando con le forze armate. Le vittorie di due settimane ci danno fiducia", ha affermato il consigliere del capo militare regionale Sergey Khlan su Espreso Tv.

L'appello dell'Unione Europea

L'Unione Europea è tornata a chiedere di nuovo la pace. "L'Ue ribadisce il forte sostegno all'Ucraina per la sua resilienza economica, militare, sociale e finanziaria e richiama la Russia al ritiro immediato e incondizionato di tutte le sue truppe dall'intero territorio ucraino secondo i confini internazionalmente riconosciuti", si legge nella prima bozza del Consiglio europeo del 23 e 24 giugno.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...