Hong Kong, addio al 'nonno' di tutti i panda: è morto An An

Il triste annuncio è stato fatto dal bioparco dove era ospite il celebre animale: era l'esemplare più longevo cresciuto in cattività
Hong Kong, addio al 'nonno' di tutti i panda: è morto An An

L'Ocean Park di Hong Kong ha annunciato la morte del panda An An, il più longevo a vivere in cattività. L'animale aveva 35 anni (che equivalgono ai nostri 105 anni) e da 23 anni era ospite del bioparco. Nella giornata di giovedì 21 luglio è stata fatta un'iniezione letale, inducendolo così alla morte: le sue condizioni erano peggiorate di giorno in giorno, dunque tale scelta è rappresentata inevitabile per chi lo aveva in cura. Aveva smesso di mangiare, limitandosi a bere soltanto un po' d'acqua. Il personale medico del bioparco ha fatto di tutto per sostenere ed aiutare il panda, ma lui aveva deciso di lasciarsi andare.

L'annuncio della morte di An An

Il decesso del panda è stato annunciato con un post pubblicato sui social da parte dell'amministrazione di Ocean Park:" "Siamo onorati di aver avuto l'opportunità di poterci prendere cura di due esemplari così meravigliosi. An An ci ha regalato tanti ricordi emozionanti e momenti molto commoventi, la sua intelligenza e la sua allegria ci mancheranno molto". Nato nel 1986 nella provincia sudoccidentale cinese del Sichuan, An An era stato donato dal governo cinese ad Hong Kong nel 1999 insieme a Jia Jia, la sua compagna scomparsa nel 2016. 

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...