Regina Elisabetta, il feretro è arrivato a St. Giles accompagnato da Carlo III

Il nuovo sovrano inglese, insieme ai fratelli Anna, Edoardo e Andrea, ha seguito la bara della madre nel lento corteo
Regina Elisabetta, il feretro è arrivato a St. Giles accompagnato da Carlo III© Getty Images

Poco dopo le 15,40 (ora italiana) è iniziata la lenta processione che ha accompagnato il feretro della regina Elisabetta II a Edimburgo verso la cattedrale di St Giles, luogo dove sarà possibile per il popolo inglese omaggiare la sovrana. Ad accompagnare la bara della monarca, disposta a vista sull'auto funebre al suono della cornamusa del Royal Regiment of Scotland, sono stati i figli: re Carlo III, primogenito ed erede della sovrana, la principessa Anna e i principi Andrea ed Edoardo. 

L'arrivo del feretro di Elisabetta a St. Giles

Il feretro della regina Elisabetta è entrato nella spalla della cattedrale di St Giles intorno alle 16 ora italiana, a Edimburgo, Ad accogliere Sua Maestà uno squillo di trombe, all'ombra dello stendardo reale e della bandiera nazionale di Scozia con la croce di Sant'Andrea. Sul feretro della regina Elisabetta II è stata adagiata la corona di Scozia. Era stata consegnata alla sovrana dopo l'incoronazione nel 1953. E' forgiata con oro scozzese in cui sono incastonate 22 gemme insieme con perle di Scozia.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...