Keller, l'attaccante sul tetto d'Europa con l'Amburgo

Nata il 30 luglio 1946 a Monaco di Baviera, la punta tedesca nel 1977 ha conquistato la Coppa delle Coppe. Nello stesso giorno, la Banca d'Italia ordina l'interruzione della stampa di carta moneta
Keller, l'attaccante sul tetto d'Europa con l'Amburgo© LAPRESSE

Nato a Monaco di Baviera il 30 luglio 1946, l'attaccante Ferdinand Keller ha toccato il punto più alto della carriera la notte dell'11 maggio 1977. Cresciuto nel vivaio del Monaco 1860, la punta tedesca in carriera ha vestito anche le maglie di Hannover e Borussia Neunkirchen, oltre a quella dell'Amburgo. Con cui è sceso in campo da titolare nella finale di Coppa delle Coppe vinta per 2-0, con reti di Volkert e Magath, contro l'Anderlecht. Con la stessa maglia e nella medesima competizione, inoltre, Keller sarebbe stato capocannoniere nel corso della stagione successiva.

La Banca d'Italia ordina l'interruzione della stampa di carta moneta

Il 30 luglio 1946, a Roma, alcuni funzionari della Banca d’Italia ordinano la sospensione del lavoro presso lo stabilimento tipografico Staderini, dove si stampa carta moneta per conto dello Stato. All'epoca ne era governatore Luigi Einaudi, economista e soprattutto secondo Presidente della Repubblica Italiana. Nominato Governatore della Banca d'Italia, Einaudi aveva ricoperto l'incarico dal 5 gennaio 1945 all'11 maggio 1948 ed era stato anche nominato componente della Consulta Nazionale dal 1945 al 1946.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...