Tuttosport.com

Terremoto, forti scosse avvertite nell'Italia centrale

Il terremoto è stato di magnitudo 5.4 e l'epicentro è vicino a Castel Sant'Angelo sul Nera, nelle Marchetwitta

mercoledì 26 ottobre 2016

ANCONA -  Avvertita una nuova forte scossa di terremoto. Alle 21.18 la terra è tornata a tremare. Una fortissima scossa di terremoto Si è avvertita poco fa nelle Marche, in tutta la regione.

PRIMA SCOSSA - L'epicentro della prima scossa è stato rilevato tra Macerata e Perugia. Castel Sant'Angelo sul Nera  Visso, Ussita e Preci i comuni nell'epicentro del terremoto che ha interessato la provincia di Macerata. Castelsantangelo sul Nera si trova in linea d'aria a 17 chilometri e mezzo a nord ovest di Arquata del Tronto, uno dei centri più colpiti dal sisma del 24 agosto. La forte scossa (5.4 di magnitudo) si è avvertita distintamente anche a Roma e nel Lazio. Una scossa di terremoto molto forte è stata avvertita in tutte le Marche, dalle zone terremotate dell'Ascolano ad Ancona, a Fabriano e Pesaro. Molte persone sono uscite di casa spaventate. Tantissime le chiamate ai vigili del fuoco. Una forte scossa è stata avvertita anche dalla popolazione di Pescara e l'Aquila e di Arezzo.

Tutte le notizie di Cronaca

Approfondimenti

Commenti