Tuttosport.com

Coronavirus, parla la regina Elisabetta: "Grazie ai medici. Insieme ce la faremo"

0

L'appello della sovrana inglese trasmesso in tv nel Regno Unito: "Spero che coloro che verranno dopo di noi possano dire dei Britannici di questa generazione che sono stati forti"

Coronavirus, parla la regina Elisabetta:
© EPA
domenica 5 aprile 2020

LONDRA (INGHILTERRA) - "In questo periodo sempre più difficile, in cui la pandemia ha portato alla nazione dolore, difficoltà economiche e ardue sfide, mentre abbiamo affrontato sfide in precedenza, questa è differente. Questa volta ci uniamo a tutte le nazioni del mondo in una sfida comune, usando i grandi progressi della scienza e la nostra istintiva compassione per guarire". Così la regina Elisabetta II, in uno storico discorso alla nazione trasmesso in tv, registrato al castello di Windsor, sull'emergenza legata al nuovo Coronavirus. "Grazie ai lavoratori del Sistema sanitario nazionale 'in prima linea' nella lotta al Coronavirus, che generosamente continuano i loro compiti ogni giorno, fuori dalle loro case, a sostegno di noi tutti - continua Elisabetta II -. Sono certa che la nazione si unirà a me, assicurandovi che ciò che fate è apprezzato e ogni ora del vostro duro lavoro ci porta più vicini al ritorno a tempi più normali".

Il principe Carlo è positivo al Coronavirus

Coronavirus, lo storico messaggio di Elisabetta II

La regina ringrazia poi quei cittadini inglesi che si stanno attendendo alle norme: "Grazie a quanti di voi restano in casa e, così, contribuiscono a proteggere le persone vulnerabili e risparmiano a molte famiglie il dolore già sentito da chi ha perso i propri cari, insieme affrontiamo questa malattia e voglio rassicurarvi che, se restiamo uniti e determinati, allora la supereremo. Ciascuno deve poter essere orgoglioso di come ha risposto a questa sfida, e nel futuro considereranno i britannici di questa generazione più forti che mai, con autodisciplina, determinazione con spirito positivo ed empatia, che ci definiscono come nazione. L'orgoglio di chi siamo non è parte del nostro passato, ma definisce il nostro presente e il nostro futuro".

Boris Johnson positivo al Coronavirus: clamoroso in Inghilterra

Coronavirus, Elisabetta II: "Uniti ce la faremo"

La regina Elisabetta, nel discorso alla nazione sulla pandemia del nuovo Coronavirus, ha detto di ricordare l'intervento che pronunciò da ragazzina nel 1940, assieme con la sorella principessa Margaret. Si trattò in quel caso del suo primo discorso. "Da bambine, parlammo qui a Windsor ai bambini che erano stati evacuati dalle loro case e mandati via, per la loro sicurezza. Oggi, di nuovo, molte persone sentiranno un doloroso senso di separazione dai loro cari. Ma ora, e poi, sappiamo, nel profondo, che è la cosa giusta da fare. Ce la faremo, e quel successo apparterrà a tutti noi", "dovremmo confortarci pensando che, mentre dobbiamo affrontare ancora delle difficoltà, verranno giorni migliori. Potremo stare di nuovo in compagnia dei nostri amici, con le nostre famiglie, ci incontreremo di nuovo". 

Coronavirus Regina Elisabetta II

Caricamento...

La Prima Pagina