Tuttosport.com

Coronavirus, Boris Johnson si aggrava: è in terapia intensiva

0

Il ministro degli Esteri Dominic Raab eserciterà la supplenza, dopo che il premier britannico, le cui condizioni sono repentinamente peggiorate, è stato trasferito in rianimazione

Coronavirus, Boris Johnson si aggrava: è in terapia intensiva
© EPA
lunedì 6 aprile 2020

LONDRA (Regno Unito) - Il primo ministro britannico, Boris Johnson, positivo al Coronavirus, è stato trasferito in un'unità di terapia intensiva dopo che le sue condizioni sono peggiorate. ll premier ha chiesto al segretario agli Affari esteri Dominic Raab di sostituirlo. Johnson è stato ricoverato all'ospedale St. Thomas di Londra ieri sera, 10 giorni dopo la diagnosi di Covid-19, dopo che i sintomi sono peggiorati. Downing Street ha reso noto che Johnson è cosciente e non richiede al momento ventilazione.

[[smiling:119855]]

Coronavirus Boris Johnson regno unito

Caricamento...

La Prima Pagina