Tuttosport.com

Brusaferro: "Il Coronavirus in Italia procede a tre velocità"

0

Il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità: "La curva dei contagi è in calo, ma non possiamo permetterci di allentare le misure di sicurezza"

Brusaferro:
1) Silvio Brusaferro 9.133© ANSA
venerdì 22 maggio 2020

"Non ci sono novità sulla curva epidemica, non si registrano variazioni significative. La curva è in calo". Così Silvio Brusasferro presidente Istituto Superiore di Sanità (Iss) nella conferenza stampa settimanale sull'andamento della pandemia di Covid-19. "Le Regioni si stanno attrezzando con tamponi e contact tracing ed è per questo che possono registrare più asintomatici - ha proseguito -. In tutte le regioni c'è un decremento dei contagi. Ci sono regioni con pochi casi e altre come la Lombardia con ancora un numero significativo. La Lombardia ha comunque un netto trend in calo".

"Coronavirus mutato in Cina: è più pericoloso"

Coronavirus, Brusaferro: "Contagio a tre velocità"

"La mappa del contagio nel Paese continua ad essere a tre velocità" per la diffusione "anche se in tutte le regioni la curva è in decremento. Oggi ancora circola il virus da noi, anche se in calo, ecco perché non possiamo permetterci di allentare le misure. Dobbiamo stare attenti con i comportamenti. La prossima settimana avremo dei dati che ci faranno capire meglio come è andata da quando non c'è più il lockdown. Non abbiamo segnali di sovraccarico dei servizi ospedalieri, sia per quanto riguarda le terapia intensive sia per quanto riguarda i reparti. Le terapie intensive possono riprendere le attività programmate, avendo la capienza per eventuali ripartenze dei contagi che devono essere intercettate" ha concluso.

[[smiling:123847]]

Coronavirus

Caricamento...

La Prima Pagina