Conte: "Crisi? Spero di no. Il governo può andare avanti se tutti uniti"

Il premier ha parlato dopo l'incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Mattarella: "Credo non sarebbe compresa dal Paese in un momento in cui ci sono tante sfide"

Conte: "Crisi? Spero di no. Il governo può andare avanti se tutti uniti"© ANSA

ROMA - Il premier Conte, prima di rientrare a palazzo Chigi, ha rilasciato alcune dichiarazioni in seguito all'incontro con il presidente della Repubblica Mattarella: "Una crisi? Spero di no. Ho sempre detto che il governo può andare avanti solo con il sostegno di tutte le forze di maggioranza. Credo che una crisi non sarebbe compresa dal Paese in un momento in cui ci sono tante sfide. Spero non si arrivi alle dimissioni delle ministre di Italia Viva, sto lavorando ad un patto di legislatura e serve uno spirito costruttivo. Io fino all'ultima ora lavorerò per rafforzare la coalizione. L'interesse dei cittadini viene prima di tutto. Oggi ho chiesto un colloquio per aggiornare Mattarella del fatto positivo dell'approvazione del Recovery. La bozza ci consente di andare avanti in questo progetto". 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...