"I vaccinati possono trasmettere il Coronavirus"

"Il vaccino impedisce lo svilupparsi della malattia nel proprio organismo, ma non ne impedisce la trasmissione", il monito dell'epidemiologo Van-Tam

"I vaccinati possono trasmettere il Coronavirus"© ANSA

LONDRA (Regno Unito) - "I vaccini sviluppati impediscono che il virus provochi la malattia nell'organismo, ma potrebbero non riuscire a impedire la sua trasmissione da un individuo all'altro". A lanciare il monito è Jonathan Van-Tam, epidemiologo britannico e consulente del governo Johnson che, in un'intervista concessa al Sunday Telegraph, afferma che "anche se sono già state ricevute entrambe le dosi, si può trasmettere il Coronavirus a qualcun altro", invitando di fatto a non abbandonare le regole sull'uso delle mascherine e sul distanziamento sociale. La speranza, però, è che possano emergere buone notizie perché, di fatto, non si sa ancora con certezza se il vaccino "impedisca o meno il contagio".

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti