Incredibile in Australia, polpo gigante aggredisce un uomo

Il mollusco ha attaccato due volte la vittima, Lance Karlson, lasciandogli addosso dei segni rossi sul collo

Incredibile in Australia, polpo gigante aggredisce un uomo

DUNSBOROUGH (AUSTRALIA) - Immagini scioccanti quelle che arrivano dall'Australia occidentale. Il 18 marzo scorso, infatti, Lance Karlson (l'uomo che ha diffuso il filmato) ha individuato un polpo che attaccava un gabbiano e ha portato la figlia vicino alla riva per farle vedere meglio la scena. Il mollusco, però, immediatamente ha cambiato preda scagliandosi contro lo stesso Karlson. Il polpo ha attaccato nuovamente l'uomo in un secondo momento lasciandogli addosso degli evidenti segni rossi, frutto della frustata dei tentacoli. 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...