Test a Liverpool: in 3000 in discoteca senza mascherina

Dopo il concerto di Barcellona, un nuovo esperimento: migliaia di ragazzi sulle piste da ballo. Basta un tampone negativo

Test a Liverpool: in 3000 in discoteca senza mascherina

LIVERPOOL (REGNO UNITO) - Un test per ritornare, seppur a piccoli passi, alla normalità. Dopo l'esperimento di Barcellona delle scorse settimane (5.000 persone senza mascherine ad un concerto all'aperto, con zero contagi), anche a Liverpool si è creato un evento simile: migliaia di persone sono tornate in discoteca, per ballare, divertirsi e stare in compagnia, tra musica, alcool e divertimento. L'iniziativa, della durata di due giorni, prevede l'ingresso di oltre 3000 persone a sera sulla pista da ballo.

Liverpool: niente mascherine, ma almeno un tampone negativo

Un esperimento utile per capire come possono essere organizzati eventi di grandi dimensioni. E che impatto possono avere in termini economici e di sicurezza. Ai partecipanti, che nelle due sere si alternano sulle piste, non viene chiesto l'uso della mascherina. Ma dovranno presentarsi con un tampone che dimostri la loro negatività al Covid-19.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...