Merkel avverte: "Sul clima serve politica più attenta"

La cancelliera tedesca ha fatto visita alla zona dell'Eifel colpita dall'alluvione lanciando un messaggio chiaro: "Combattere la violenza della natura"

Merkel avverte: "Sul clima serve politica più attenta"

ADENAU (Germania) - Una tragedia che ha colpito la Germania quella dell'alluvione dei giorni scorsi. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha vistato la zona alluvionata dell'Eifel, insieme con la governatrice della Renania-Palatinato Malu Dreyer. Nel Land, come in quello di Nord Reno-Westfalia pesantemente colpito dal disastro, l'acqua si sta ritirando e i soccorritori cercano morti e feriti tra le macerie. La Merkel ha voluto sostenere la cittadinanza con la sua presenza e ha lanciato un messaggio forte e chiaro: "C'è bisogno di una politica che tenga più in considerazione la natura e il clima, di quanto abbiamo fatto negli ultimi anni. Vediamo con quanta violenza la natura possa agire. Noi contrasteremo questa violenza della natura, nel breve, ma anche nel medio e nel lungo periodo".

Merkel avverte: "Sul clima serve politica attenta"

La cancelliera ha poi aggiunto: "Grazie a Dio il nostro Paese può far fronte a quello che è accaduto finanziariamente, e noi provvederemo a stretto giro. Siamo al vostro fianco, come Stato e come Regione". La Merkel rivolgendosi alla comunità, e le istituzioni, ha promesso, lavoreranno mano nella mano. La cancelliera ha spiegato di essersi recata sul posto per farsi un'idea reale dei posti colpiti dal disastro: "Immagini spettrali. La lingua tedesca non conosce alcuna parola per definire quello che è successo qui".

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...