Covid, Iss: "Effetto Europei sull'aumento dei contagi"

Il report dell'Istituto Superiore di Sanità: "Da fine giugno l'incidenza maggiore nei maschi tra i 10 e i 39 anni, tra le cause feste e assembramenti per Euro2020"

Covid, Iss: "Effetto Europei sull'aumento dei contagi"© LAPRESSE

TORINO - Effetto Europei sull'andamento della curva epidemica in Italia. A sostenerlo è l'Istituto Superiore di Sanità, che nel suo ultimo report di aggiornamento 'Epidemia Covid-19' spiega come i festeggiamenti nel Paese per il trionfo degli azzurri possa essere considerata una delle cause dell'aumento dei contagi, soprattutto nelle fasce di età più giovani. "A partire da fine giugno - si legge nel documento dell'Iss, con i dati aggiornatgi al 28 luglio -, l'incidenza nei maschi di età compresa fra i 10 e i 39 anni risulta essere sempre maggiore rispetto a quella osservata nelle femmine. Verosimilmente, tale andamento può essere dovuto a cambiamenti comportamentali transitori, ad esempio feste e assembramenti per gli Europei di calcio Euro 2020".

Il delirio del 2006, la favola del 2020: le feste sul bus dell'Italia
Guarda la gallery
Il delirio del 2006, la favola del 2020: le feste sul bus dell'Italia

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...