Usa, sedicenne rapita: si salva grazie a Tik Tok

Una ragazza, scomparsa da giorni, è riuscita a salvarsi grazie ad un gesto imparato sui social network
Usa, sedicenne rapita: si salva grazie a Tik Tok

Una ragazza di 16 anni è stata rapita negli Stati Uniti, ma è riuscita a salvarsi grazie ad una particolare richiesta di aiuto imparata su Tik Tok. E' successo in North Carolina. L'adolescente era scomparsa già da qualche giorno ed è stata tratta in salvo dall'intervento di un automobilista. Mentre si trovava in macchina con il suo aguzzino, la giovane è riuscita a fare un particolare gesto all'automobilista, chiedendo aiuto senza insospettire il suo rapitore e senza farsi notare.

Il gesto creato in soccorso alle donne in difficoltà

Il gesto è stato ideato dalla Canadian Women's Foundation, e consiste nell'alzare la mano verso l'alto con il pollice chiuso sul palmo e poi nello stringere le altre dita della mano intorno al pollice. Un gesto ideato per permettere a tutte le donne di chiedere aiuto in caso di violenza. L'uomo ha subito riconosciuto il gesto e ha chiamato i soccorsi, che hanno raggiunto l'automobile e salvato la ragazza. Una volta interrogata dalla Polizia, la giovane ha dichiarato di aver imparato quel gesto sui social, nei video apparsi su Tik Tok.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...