Torino, riaprono le discoteche: "Speriamo sia l'ultimo blocco"

Dopo la lunga serrata dovuta al Covid le piste da ballo riaprono nel capoluogo piemontese
Torino, riaprono le discoteche: "Speriamo sia l'ultimo blocco"© ANSA

TORINO - Green pass e mascherina obbligatoria ovunque, ad eccezione che sulla pista da ballo e al bancone per le consumazioni, con queste regole le discoteche si apprestano a riaprire. Tutti in fila a mezzanotte in punto per tornare a ballare dopo lo stop di oltre un mese a causa del Covid. Nel torinese hanno anticipato i tempi di un giorno (rispetto alla maggior parte dei locali d'Italia che lo faranno questa sera), quasi tutte le discoteche del capoluogo piemontese sono pronte a riaprire nel weekend, dal Vogue al Blackmoon al Milk, il locale in voga tra quattordicenni e sedicenni.

Di Gennaro: "Una grande emozione"

 Fabio Di Gennaro, uno dei soci del Pick Up, storica sala da ballo di via Barge, ha commentato così il ritorno all'attività dopo la lunga serrata: "C'è tanta voglia di tornare a lavorare, di divertirci e di far divertire, una grande emozione per chi del divertimento notturno ha fatto il proprio mestiere, ma anche per chi, giovani e meno giovani, ha dovuto rinunciare a scendere in pista - aggiunge - è andato tutto benissimo, speriamo che questo sia stato l'ultimo blocco. Siamo molto stanchi, soprattutto dal punto di vista psicologico, e dal punto di vista economico le difficoltà sono davvero tante. L'ultima chiusura, a pochi giorni dal Natale e dal Capodanno, è stata una vera mannaia. Speriamo che adesso il Covid ci lasci in pace: siamo tutti vaccinati ed essere ottimista è doveroso. C'é voglia di normalità, della vita di prima che forse, adesso, avrà un sapore ancora più buono".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...