Dayane attacca la Gregoraci: "Non ha personalità. Con me ha chiuso"

La modella brasiliana accusa l'ex moglie di Briatore di non averla difesa durante l'ultima puntata del Gf Vip: "Si sente protetta dai ragazzi, ma loro la cercano non per la persona che è, ma per il nome che ha..."

Dayane attacca la Gregoraci: "Non ha personalità. Con me ha chiuso"

ROMA - "Dice solo cose cattive. Io non sono entrata qui per scatenare l'inferno, ma per fare un percorso e supportare le persone a cui tengo. Sono fatta così. Se non ti sta bene, prenditi le tue responsabilità. Se durante una puntata mi attaccano in tre e tu stai zitta, pretendi che faccio finta di niente? Non ci riesco, non sono fatta così e non lo farò mai. Se una persona mi fa del male la escludo dalla mia vita. So che Elisabetta se la sta vivendo male, perché vorrebbe che andassi lì a farmi una risata, ma io non voglio saperne niente". A luci spente, mentre tutti dormono, Dayane Mello si sfoga con Rosalinda "Adua": soggetto del discorso è Elisabetta Gregoraci, rea a suo modo di vedere di non averla divisa nel corso dell'ultima puntata del Grande Fratello Vip.

Dayane: "Con la Gregoraci ho chiuso"

"Il silenzio è la cosa che più fa male, e siccome gli dà fastidio, mi diffamano. Sono stupidi, non sono affatto intelligenti. Maria Teresa non è finta, ma va oltre. Francesco mi ha fatto un danno e io non gli parlo più. Elisabetta se non pensasse soltanto a sé, di essere protetta dai ragazzi, non ci avrebbe mai abbandonate. Lei, per invidia, non riesce ad avere un'amicizia come la nostra. L'essere umano è peccatore, e lei ha pochi sentimenti. La calamita non va, anche se lei vorrebbe. Tutto questo ha portato ad una distanza, prima io, poi tu. Lei oggi però si sente protetta e sai perché? Perché non ha personalità. Tutti stanno lì a leccare, solo perché è Elisabetta Gregoraci: non per la persona che è, ma per il nome che ha", conclude Dayane Mello

Bagni, docce e tintarelle al Gf Vip: da Dayane Mello alla Gregoraci
Guarda la gallery
Bagni, docce e tintarelle al Gf Vip: da Dayane Mello alla Gregoraci

Commenti