Tuttosport.com

Eurolega, Darussafaka-Milano 92-98
© Ciamillo
0

Eurolega, Darussafaka-Milano 92-98

Terzo successo lontano dal Forum per l'Olimpia che passa a Istanbul: in doppia cifra James (21 punti), Micov (20), Nedovic (17 in 14'), Bertans (14) e Gudaitis (10)

giovedì 15 novembre 2018

MILANO - L'Ax Milano si conferma animale da trasferta: il terzo successo, prezioso e sofferto, lontano dal Forum in Eurolega arriva a Istanbul sul campo del Darussafaka (98-92) dopo una pioggia di triple (18/32) e fa il paio con le tre vittorie già ottenute in campionato. L'Olimpia resta così proiettata nelle alte sfere della classifica con un record molto positivo (5-2) e alimenta i sogni di playoff. Milano è una squadra matura, non padroneggia ancora il morso spietato delle grandissime ma nei momenti di difficoltà ha reazioni emotive straripanti: subisce il sorpasso alla fine del terzo periodo (68-69) ma piazza immediatamente un parziale da 15-2 che segna la gara. Il largo vantaggio non basta però a cantar vittoria perché il Darussafaka torna a -1 (88-87 al 37'), prima di essere spinto via da una tripla di un implacabile Bertans (12 punti con 4/4 da tre). Il lettone è uno dei cinque uomini in doppia cifra assieme a James (21), Micov (20), Gudaitis (10) e Nedovic (17 in 14'), in campo dopo 3 settimane ma rimasto in panchina nel finale con l'aria sofferente. Non certo di bell'auspicio per una squadra che ha scoperto proprio oggi di dover fare a meno di Della Valle per oltre un mese.

Basket Eurolega Milano Darussafaka

Commenti