Tuttosport.com

TMZ: "Kobe Bryant accusato dal legale del pilota per l'incidente"

0

Le accuse del fratello e avvocato di Ara Zobayan: "Il mio assistito non ha nessuna responsabilità. Conoscevano i rischi"

TMZ:
© Getty Images for Laureus
mercoledì 13 maggio 2020

TORINO - Novità sull'incidente che ha portato alla morte di Kobe Bryant, sua figlia Gianna e altre sei persone. Come riportato da TMZ, il legale di Ara Zobayan, il pilota defunto nell'ormai noto incidente d'elicottero ha risposto a Vanessa Bryant, vedova di Kobe, che lo ha citato in giudizio, dichiarando: "Il mio assistito non ha nessuna responsabilità". Il legale e fratello di Zobayan ha poi aggiunto come la colpa, totale o parziale, di quanto accaduto sia da attribure a Kobe Bryant e i suoi amici: "Conoscevano i rischi. Qualsiasi lesione o danno ai querelanti o deceduti è stato causato direttamente in tutto o in parte dalla negligenza o colpa dei querelanti o deceduti, inclusa la conoscenza dei rischi su base volontaria e questa negligenza è un fattore chiave nei presunti danni, per i quali il convenuto non ha alcuna responsabilità".

Caricamento...