Tuttosport.com

Champions League, niente da fare per Brindisi: Neptunas Klaipeda vince 81-71
© Ciamillo
0

Champions League, niente da fare per Brindisi: Neptunas Klaipeda vince 81-71

In Lituania, la New Basket guidata da coach Vitucci non riesce ad evitare la sconfitta nonostante una gara sostanzialmente in equilibrio fino alla fine

martedì 15 ottobre 2019

KLAIPEDA (Lituania) - Nonostante un ultimo periodo di altissimo livello, la New Basket Brindisi perde in Lituania contro la Neptunas Klaipeda con il punteggio di 81-71 (i parziali 24-26, 43-36, 62-54) nel primo turno del girone D di Champions League. A nulla serve, dunque, l'ottima reazione della squadra di coach Francesco Vitucci che arriva fino al -2 nell'ultimo quarto, ma non riuscendo mai ad agganciare la formazione di casa. Un inizio europeo tutt'altro che agevole, peraltro, per la Happy Casa Brindisi che affronta una delle formazioni maggiormente quotate di questa competizione, pur arrivandoci con un ottimo stato di forma vista la vittoria contro l'Olimpia Milano nello scorso turno di Serie A1 espugnando il Forum di Assago. Parte bene, inoltre, la squadra pugliesi alla Svyturio Arena di Klaipeda chiudendo in vantaggio il primo quaarto, salvo poi trovarsi sotto di 8 punti alla fine del terzo. Nel quarto, poi, la reazione: fin dai primi secondi parte bene Brindisi che si avvicina fino al -2 quando mancano 3' alla fine ed è il coach dei lituani a dover ricorrere ad un time-out per riprendere la sua squadra. Alla fine, però, è la Neptunas Klaipeda a trionfare con il punteggio definitivo di 81-71 che lascia tanta amarezza per la New Basket Brindisi.

Brindisi Champions League

Caricamento...