Champions League, Sassari ko contro gli ucraini del Prometey

La squadra di Cavina non riesce a vincere in Europa: terzo ko in altrettante gare del girone: non bastano i 14 punti di Bendzius

Champions League, Sassari ko contro gli ucraini del Prometey© CIAMILLO

SASSARI - La Dinamo Banco di Sardegna Sassari ancora a secco nella Champions League 2021: la squadra di Cavina, dopo i due ko contro Tenerife e Ludwigsburg, viene sconfitta al PalaSerradimigni anche gli ucraini del Prometey 87-79: non bastano ai sardi i 14 punti di Bendzius. 

Eurolega, Milano sconfitta dal Bayern Monaco

Eurocup, Venezia crolla in casa col Bursaspor

Sassari, brutta sconfitta: qualificazione appesa a un filo

Partita quasi decisiva quella del PalaSerradimigni, con entrambe le squadre a dover cercare la prima vittoria nel girone per continuare a coltivare l'obiettivo qualificazione: la Dinamo parte molto bene e chiude il primo quarto in vantaggio 22-13. Gli ucraini nel secondo e nel terzo quarto recuperano il passivo, trovando canestri importanti con Dowe e Harrison, e nell'ultimo quarto passano in vantaggio dopo 2' sul 67-66. Sardi troppo poco convinti in difesa, e gli ucraini allungano vincendo il match 87-79 grazie alle ottime prestazioni di Dowe e Kennedy, autori di 17 punti ciascuno. 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...