Tuttosport.com

Eurocup, la Virtus Bologna è prima. Si qualificano Trento e Brescia

0

Teodosic guida la rimonta delle V nere nel secondo quarto. Il quintetto di Djordjevic sbanca Monaco 81-72 e passa alle Top-16 da testa di serie. Vincono anche la Leonessa e la Dolomiti

Eurocup, la Virtus Bologna è prima. Si qualificano Trento e Brescia
© FOTO MICHELE NUCCI-ALESSIO MARIN
martedì 17 dicembre 2019

MONACO - Si chiude alla grande il Gruppo A di Eurocup per la Virtus Bologna che batte Monaco 81-72 prendendosi la prima piazza. Le due squadre arrivavano a questa gara già qualificate al turno successivo, restava da assegnare solo il primato e ad avere la meglio è stato il quintetto guidato da Djordjevic trascinato da un Teodosic in forma super. Partenza di gara non delle migliori per le V nere che chiudono il primo quarto in svantaggio 24-11. Nel corso del secondo periodo è il playmaker serbo suona la carica per gli emiliani mettendo a segno due triple consecutive che portano la Virtus sul -6. Ancora il numero 44 prima dell'intervallo mette dentro i due tiri liberi che mandano Bologna a riposo sul -5. Anche nel terzo quarto sale d'intensità la partita della Virtus che chiude il parziale avanti di otto punti e inizia l'ultimo periodo avanti di tre lunghezze. Nel finale partono ancora forte gli ospiti che si portano sul 62-56. Nei restanti cinque minuti di gara la Virtus riesce addirittura ad incrementare il vantaggio con il match che si conclude sull'82-71 per Bologna. 

Trento si qualifica

Impresa fantastica anche della Dolomiti che batte la capolista del girone, l'Unicaja, 88-76 e vola alle top-16. I padroni di casa chiudono il primo quarto in vantaggio di un solo punto. Bene il quintetto di Brienza soprattutto nella seconda parte del periodo. La seconda frazione si apre con quattro punti di Alessandro Gentile ma si risveglia l'Unicaja che aggancia Trento e la supera grazie ai due punti dalla lunetta di Guerrero. La tripla di King, però, a due minuti dall'intervallo riporta la Dolomiti avanti. Si va all'intervallo con i padroni di casa che allungano grazie ad un parziale di 19-5. Nel terzo quarto Blackmon e compagni volano anche sul +16 ma gli spagnoli riescono parzialmente a rientrare chiudendo il quarto in svantaggio di dieci. Nell'ultimo periodo Trento riesce ad amministrare e si porta a casa vittoria e qualificazione grazie anche ai 19 punti di Blackmon e i 17 di Gentile.

Anche Brescia alle Top-16

Successo e qualificazione alla top-16 anche per la Germani Brescia che sconfigge 85-78 Nanterre. Molto equilibrato il primo quarto fino ai minuti finali quando i due punti di Cain e Moss portano i padroni di casa al secondo quarto in vantaggio 25-20. Parte malissimo, però, il quintetto di Esposito che si sblocca solo dopo 3 minuti e 40 secondi dall'inizio del periodo grazie alla tripla di Lansdowne. Si lotta molto in questo scorcio di partita ma all'intervallo è Nanterre ad essere in vantaggio di due punti. Nel terzo quarto però la Leonessa si risveglia e chiude sul 25-11 tornando in vantaggio. Nell'ultimo periodo la tripla di Abass porta la Germani sul +13 a 3 minuti e 49 dalla fine. Nel finale prova a rientrare Nanterre ma alla fine Brescia la blinda sull'85-78. 

Caricamento...