Eurocup: Virtus Bologna non sbaglia un colpo, Trento è già alle Top16

Le V nere vincono in Russia e centrano la sesta vittoria consecutiva nel girone, l'Aquila trionfa in Grecia e stacca già il bigliettto per la seconda fase

© Ciamillo

TORINO - Vincono le V nere sul parquet del Lokomotiv Kuban Krasnodar: trascinati da un ottimo Teodosic, autore di 29 punti. Gli uomini di Teodosic hanno la meglio sui russi in una partita molto combattuta, decisa solo dal break nel quarto quarto da parte dei bolognesi. A nulla valgono al Lokomotiv le buone prestazioni di Harvey (21 punti) e di Crawford (15 punti). Finisce 83-89. Sesta vittoria di fila per la Virtus che consolida il primato e ipoteca il passaggio del turno: prossimo impegno europeo in casa contro Andorra, in attesa di recuperare la partita contro il Lietkabelis. 

Trento, vittoria in Grecia

L’Aquila Trento non sbaglia in Grecia a casa del Promitheas: successo che vale ai ragazzi di coach Brienza la qualificazione alle Top 16 di EuroCup con 4 giornate d'anticipo. Dopo un primo tempo chiuso in parità sul 41-41 gli ospiti rompono gli indugi ad inizio 3° periodo, break di 11-0 e salda leadership per i bianconeri. Il Prometheus però non demorde, torna sotto il singolo ma Victor Sanders (22 punti) con 5 punti consecutivi regala il +9 ai suoi (80-89) a un minuto dalla fine per mandare i titoli di coda. L’Aquila giocherà venerdì il recupero di EuroCup a Gran Canaria e poi domenica sera a Brescia contro la Germani.

Suns, il sogno è Chris Paul. Westbrook ai saluti con Houston?

New York Knicks, tre positivi. Salta l'allenamento

La Top Ten della 7a giornata del campionato LBA
Guarda il video
La Top Ten della 7a giornata del campionato LBA

Commenti