Tuttosport.com

EA7, Macvan ci crede: Darussafaka forte ma battibile
© CIAMILLO

EA7, Macvan ci crede: Darussafaka forte ma battibile

Prima trasferta europea per Milano, dopo il successo interno sul Maccabi e quello in campionato nel derby con Varese.twitta

mercoledì 19 ottobre 2016

ROMA - Dopo il successo su Varese, prima trasferta in Eurolega per l’EA7 Milano (ore 20.45 ora italiana su Fox Sports) sul campo del Darussafaka. Jasmin Repesa ha parlato così in vista del duro impegno che attende la sua squadra. «Ci aspetta una partita simile a quella col Maccabi. Per noi è importante fermare la loro transizione, non farli correre perché sanno farlo bene, e rispondere quando cambieranno volto giocando con cinque esterni. Servirà una partita intelligente in attacco e limitare gli errori, come abbiamo fatto la settimana scorsa. A questi livelli per vincere bisogna esprimersi a livelli vicini alla perfezione».

 

MILAN CHANNEL - Così si è espresso Milan Macvan, in quintetto nella prima di EuroLeague giocata dall’Olimpia: «E’ il mio secondo anno: mi sento a mio agio, conosco i compagni, l’ambiente e i tifosi mi danno energia. L’esperienza olimpica con la Nazionale serba ha aumentato il mio livello di fiducia e vorrei continuare a giocare come sto facendo. La partita con il Darussafaka sarà difficile: loro hanno talento, giocatori che sono stati nella NBA e probabilmente sono stati costruiti per raggiungere le Final Four però noi siamo pronti, abbiamo avuto tre giorni per prepararci e saremo in grado di competere».

Tutte le notizie di Eurolega

Approfondimenti

Commenti