Tuttosport.com

Eurolega, Micov e Nedovic implacabili. Milano travolge l'Olympiacos
© CIAM
0

Eurolega, Micov e Nedovic implacabili. Milano travolge l'Olympiacos

L'AX vince al Pireo 99-75

venerdì 19 ottobre 2018

ROMA - Dopo il passo falso in casa contro il Real Madrid, l'AX Armani Milano rialza subito la testa e sfodera una grande prestazione al Pireo, spazzando via con un severo 99-74 l'Olympiacos. Guidati dal duo serbo composto da Vlado Micov (19 punti di cui 13 siglati nei 10' iniziali) e da Nemanja Nedovic (20 punti) e dal solito Mike James (22 punti), i biancorossi sono stati protagonisti di una grande prestazione su entrambi i lati del campo, testimoniata dai soli 75 punti concessi agli avversari e dalle eccellenti percentuali al tiro (49% dal campo e 92.3% ai liberi). Dall'altra parte l'Olympiacos è riuscito ad arginare la verve milanese soltanto nel primo tempo in cui soprattutto Milutinov, migliore dei suoi con 15 punti e 10 rimbalzi, ha cercato di spadroneggiare sotto le plance. 

LA GARA - Il primo tentativo di fuga della serata, dopo un primo quarto dominato dalle giocate di Micov da una parte e Milutinov dall'altra, lo mette a segno Milano che nella parte conclusiva della prima metà di gara allunga con le triple di Della Valle e James (44-37). L'Olympiacos però non molla e, tra la fine del secondo quarto e l'inizio del terzo, risponde con un break di 15-4 he vale il +4 (52-48). A quel punto però, dopo aver commesso un pesantissimo fallo antisportivo, si sveglia Nedovic che sale in cattedra e segna 11 punti siglando assieme a Jerrels e Gudaitis un controbreak milanese di 16-4 che vale il +12 esterno a pochi secondi dal suono della terza sirena (71-59(. Stavolta l'Olympiacos accusa il colpo e va in riserva e nel quarto finale cede di schianto colpito dalle ultime bordate di Micov, Nedovic e James che firmano il capolavoro dell'Olimpia. 

Commenti

Potrebbero interessarti