Milano batte la Cska Mosca e festeggia coach Messina

L'Armani si impone 84-74 al debutto in Eurolega contro i russi, nel giorno del compleanno del coach: Melli gioca alla grande, 17 punti di Shields e Rodriguez

Milano batte la Cska Mosca e festeggia coach Messina© Ivan Mnacini / Ciamillo-Castoria

MILANO -  L'Armani Milano festeggia nel migliore dei modi il compleanno di Ettore Messina: dopo la torta alla panna mangiata in tarda mattinata per i 62 anni del coach, l'Olimpia batte 84-74 la Cska Mosca nella prima giornata di Eurolega. Davanti ai 4.000 tifosi del Forum, Melli si ripresenta dopo 7 anni in maniera monumentale (15 punti, 6 rimbalzi e 24 di valutazione) mentre Ricci debutta nella coppa più importante con minuti di qualità e sostanza, bloccando il totem Shengelia e raccogliendo un'ovazione prolungata dagli spalti.

17 punti di Shields e Rodriguez

Milano fatica nel primo quarto va sotto di 9 punti (13-21), complice anche la raffica di liberi (10) tirati in pochi minuti dagli ospiti. Ma Melli e l'esordiente Hall (11 punti oggi) ricuciono lo scarto con l'americano che firma il sorpasso sul 43-40. Le squadre non si risparmiano e si scambiano mini-parziali in una gara dai ritmi concitati e contatti duri (ne fa le spese Milutinov, out per una torsione del ginocchio): Shields (17 punti), Hines (13) e Rodriguez (17, per lui 300ª presenza in Eurolega) aumentano i colpi e infilano il break giusto a cavallo tra il terzo e quarto periodo (74-63 al 35'). L'Olimpia non si volta più indietro, anche grazie a una difesa che tiene i campioni di Russia ad appena 29 punti nella ripresa. Milano vince la prima della regular season europea.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...