Coppa Italia, Tortona e Virtus Bologna in semifinale: battute Trieste e Brindisi

La squadra di Ramondino ringrazia i 23 punti di Macura e i 22 di Daum e supera quella di Ciani 94-82, mentre le V nere trascinate da Belinelli domano 93-81 l'Happy Casa
Coppa Italia, Tortona e Virtus Bologna in semifinale: battute Trieste e Brindisi© Ciamillo

PESARO - La Bertram Derthona Tortona e la Virtus Segafredo Bologna si qualificano alle semifinali delle Final Eight di Coppa Italia, dove si sfideranno nel match di sabato 19 febbraio alle ore 21: la squadra di Ramondino supera 94-82 l'Allianz Pallacanestro Trieste e ringrazia la vena realizzativa di Macura e Daum, autori di 23 e 22 punti, mentre le V nere di Scariolo battono 93-81 l'Happy Casa Brindisi grazie ai 23 punti di Belinelli e i 17 punti ciascuno di Jaiteh e Weems e contenderanno ai piemontesi un posto in finale contro la vincente fra le altre due semifinaliste Olimpia Milano e Germani Brescia

Final Eight, Milano e Brescia volano in semifinale

Tortona vola in semifinale: Trieste battuta 94-82

Il primi dieci minuti sono di grande equilibrio, con Trieste che riesce a chiudere avanti di due grazie ai canestri dell'ex di turno Grazulis. Nel secondo quarto Tortona si affida alla vena realizzativa di un immarcabile Macura, che grazie ai suoi canestri conduce la squadra di coach Ramondino ad andare al riposo lungo in vantaggio di dieci sul 46-36. Al rientro in campo Trieste si rifà sotto grazie alle giocate di Konaté, ma le tiple di Sanders e Daum riportano i piemontesi al massimo vantaggio sul +18, che i piemontesi mantengono fino all'inizio del quarto quarto: negli ultimi 10' Trieste prova disperatamente a tornare in partita, ma Tortona controlla senza patemi la gara, vince 94-82 e si guadagna l'accesso alla semifinale di Coppa Italia: non bastano a Ciani i 21 punti di Banks e i 15 punti di Campogrande

Allianz Pallacanestro Trieste- Bertram Basket Tortona 82-94
Guarda il video
Allianz Pallacanestro Trieste- Bertram Basket Tortona 82-94

La Virtus Bologna doma l'Happy Casa Brindisi: è semifinale

Un primo quarto convincente permette alla Virtus di chiudere il parziale con sei punti di vantaggio sul 26-20, con i canestri di Belinelli e gli assist di Teodosic che trascinano la squadra di Scariolo. Nei secondi 10' Brindisi resta attaccata al match grazie ai guizzi offensivi di Visconti e Clark e pareggia sul 33-33, ma un parziale di 9-0 firmato Weems e Alibegovic riporta avanti le V nere. Chappell prova a rispondere per Brindisi e firma un controparziale di 5-0, ma una tripla di Belinelli e il canestro di Mannion consentono a Bologna di andare al riposo lungo in vantaggio di nove sul 51-42. La Virtus rientra in campo con l'intenzione di dare la sterzata definitiva alla gara, e un parziale iniziale di 7-3 porta Scariolo a +13 in avvio di terzo quarto. E' solo un preciso Clark a ridurre il passivo per Brindisi, che si affaccia all'ultimo quarto sotto di dieci sul 70-60. Negli ultimi 10' la Virtus controlla la gara e risponde canestro su canestro ai tentativi di riavvicinamento dei pugliesi: finisce 93-81, con Scariolo che festeggia l'accesso alle semifinali di Coppa Italia

Virtus Segafredo Bologna - Happy Casa Brindisi 93-81
Guarda il video
Virtus Segafredo Bologna - Happy Casa Brindisi 93-81

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...