Tuttosport.com

Basket A2, Scafati-Brescia alla notte decisiva
© Ciamillo

Basket A2, Scafati-Brescia alla notte decisiva

Gara5 della semifinale stabilisce la squadra che affronterà l'Eternedile nella serie che vale la Serie Atwitta

giovedì 9 giugno 2016

SCAFATI - Tutto in una notte: alle 21 Scafati e Brescia disputano gara5 della semifinale, e chi vince affronterà l'Eternedile Bologna nella finale per la Serie A, partendo con il fattore campo a favore. Fin qui la serie non ha offerto vittorie in trasferta, anche per questo Scafati - imbattuta in casa nei playoff - parte con i favori del pronostico, tuttavia la Centrale del Latte è stata rinfrancata dai due successi nelle ultime due sfide, riaprendo una serie che sullo 0-2 sembrava già chiusa. Ma Brescia è ormai abituata agli spareggi: per la terza volta in tre serie i lombardi arrivano a gara5.

CONFRONTI - E' il confronto tra due coppie di americani eccellenti (l'asse play-pivot Josh Mayo-Jeremy Simmons per Scafati, David Moss e Damien Hollis per Brescia) tecnici agli antipodi. Giovanni Perdichizzi disputa i playoff del secondo campionato dal 2000, ed è stato promosso in A con Capo d'Orlando nel 2005 e con Brindisi nel 2010. Per Andrea Diana è la seconda stagione da capo allenatore in A2, alla guida di Brescia: lo scorso anno il suo cammino si fermò proprio in semifinale, contro Torino, poi promossa. Perdichizzi ha detto: “Dobbiamo ripartire dalle nostre certezze. Scafati ha chiuso al primo posto la regular season e ha vinto la Coppa Italia, adesso abbiamo la possibilità di giocarci l’accesso alla finale contro Brescia, in casa nostra: è un’occasione irripetibile". Diana ha risposto: "Ci aspetta la sfida più importante della serie, quella che aprirebbe le porte ad una finale storica. Per la quinta volta in questi playoff giocheremo una partita dentro-o-fuori e sarà un vantaggio, perché sappiamo come affrontarla da un punto di vista mentale".

Tags: ScafatiBresciaPlayoff

Tutte le notizie di LNP

Approfondimenti

Commenti