Rodriguez e Scola trascinano Milano e Varese

L'Olimpia supera Brescia 99-92 grazie ai 29 punti dello spagnolo. La Openjobmetis vince contro Pesaro per 81-68. A Cantù il derby con Cremona

Rodriguez e Scola trascinano Milano e Varese© Mattia Ozbot / Ciamillo-Castoria

BRESCIA - L'Olimpia Milano supera in trasferta la Germani Brescia 99-92 e si riscatta dopo il ko subito contro Trento consolidando così il primato in classifica. Brescia ha provato più volte a vincere la partita soprattutto con Willis, autore di 17 punti, ma non è bastato per superare una corazzata come quella di Ettore Messina trascinata da uno scatenato Sergio Rodriguez, autore di 29 punti.

Varese batte Pesaro

Vittoria preziosa in chiave salvezza per la Openjobmetis Varese contro la Carpegna Pesaro per 81-68. Il quintetto di  Bulleri grazie ad uno Scola in stato di grazia e autore di 20 punti trascorre in vantaggio gran parte del match e resiste al tentativo di rimonta di Pesaro, arrivata fino a -5. Nulla da fare per gli uomini di Repesa, assente per Covid.

Il derby va a Cantù. Bene il Treviso

L’Acqua S.Bernardo Cantù conquista un importante successo nel derby del PalaDesio contro la Vanoli Cremona e archivia la brutta sconfitta di Trieste. Gli uomini di Bucchi si sono imposti con il punteggio di 92-85, grazie ai 24 punti di Frank Gaines, in una gara in cui sono stati sempre avanti grazie sopratutto ai 24 punti di Frank Gaines. Nel posticipo una Treviso priva di Logan vince contro una rinunciataria Fortitudo Bologna per 84 a 78.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...