Tuttosport.com

Basket Serie A2, Verona travolge Piacenza: 82-53
© FOTO SCHICCHI
0

Basket Serie A2, Verona travolge Piacenza: 82-53

L'anticipo del Girone Est vede la Scaligera dominare contro la squadra di coach Di Carlo. Nel Girone Ovest la Leonis Roma vince contro Bergamo

sabato 23 febbraio 2019

TORINO - Due anticipi nella 23^ giornata del campionato di Serie A2: nel Girone Ovest la Leonis Roma travolge Bergamo 96-70, mentre nel Girone Est la Tezenis Verona ipoteca la vittoria contro Bakery Piacenza dopo appena un tempo. La Scaligera vince 82-53 e sale in quarta posizione a pari merito con Udine.

Vedi il programma della 23^ giornata di Serie A2

PRIMO TEMPO - Amato sforna assist e Candussi mette in fondo alla retina, Dieng colpisce da dietro l'arco e la Scaligera tocca la doppia cifra di vantaggio già nel primo quarto. Sul 18-8, però, l'attacco di Verona si blocca e Piacenza rientra. Alla prima pausa è 18-14. All'inizio del secondo periodo Ferguson, Dieng e Severini allungano nuovamente e gli ospiti non riescono a reagire. Arriva addirittura il raddoppio nel punteggio: Oboe porta a 35 i padroni di casa, mentre Piacenza rimane bloccata a 17. Sono solo 7 i punti messi a referto dalla squadra di Di Carlo nel secondo quarto, mentre Verona ne firma 32 e ipoteca la vittoria. Quando le squadre rientrano negli spogliatoi per l'intervallo il risultato è 50-21.

SECONDO TEMPO - La partita non ha più nulla da raccontare: la Scaligera si limita a gestire il vantaggio e per la Bakery Piacenza non c'è alcuna speranza di rimonta. Il parziale del terzo quarto è in favore degli ospiti, ma solo per due punti: 18-20. Nell'ultimo periodo Amato porta addirittura sul +30 Verona e fa il suo debutto in campo anche Cacciatori. La partita finisce 82-53

GIRONE OVEST - Partita senza storia anche quella tra Leonis Roma e Bergamo, con la squadra di Dell'Agnello che insegue per tutto il match e non riesce a tenere il passo dei padroni di casa. A Ferentino è un dominio laziale: 96-70 il risultato finale. La Leonis Roma si allontana ulteriormente dalla zona retrocessione, mentre Bergamo spreca l'occasione di raggiungere Rieti al secondo posto in classifica.

bakery piacenza Tezenis Verona Serie A2

Commenti