Tuttosport.com

Basket Serie A2, Tortona batte Agrigento. Bergamo crolla a Latina
© CIAMILLO
0

Basket Serie A2, Tortona batte Agrigento. Bergamo crolla a Latina

La Leonis Roma firma la quarta vittoria consecutiva, ennesimo ko per la Virtus Cassino

sabato 16 marzo 2019

TORINO - La 25ª giornata del campionato di Serie A2 si apre con tre anticipi nel Girone Ovest e due nel Girone Est. Tortona ospita Agrigento e cerca disperatamente punti per allontanarsi dal terzultimo posto, occupato da Siena e distante solo una lunghezza. In campo anche Latina-Bergamo, Leonis Roma-Virtus CassinoRavenna-Roseto e Udine-Cagliari.

TORTONA - Al Pala OltrePo' Tortona scende in campo con il quintetto formato da Pablo Bertone, Kenneth Viglianisi, Mirza Alibegovic, Klaudio Ndoja e Tau Lydeka. Ci mettono pochissimo i padroni di casa a prendersi il meritato vantaggio: Ndoja e Alibegovic sbagliano poco o nulla e dopo i primi dieci minuti Tortona è sopra 27-19. Il secondo quarto segue la stessa onda del primo: i soliti due trovano con continuità il fondo della retina e il parziale è 25-18, quando suona la sirena che manda le squadre all'intervallo il risultato recita 52-37. Al rientro degli spogliatoi Agrigento è un'altra squadra: tiene a soli nove punti Tortona, ne mette a referto 19 e rientra in partita. Dopo il blackout di inizio secondo tempo, i padroni di casa tornano in controllo del match e mantengono comunque la distanza di sicurezza: Tortona vince 81-72.

LE ALTRE SFIDE - In attesa del big match di domenica 17 marzo tra Rieti Virtus Roma, nel Girone Ovest scendono in campo le altre squadre del Lazio. Latina ospita Bergamo e trova due punti importantissimi in chiave play off, mentre l'ormai condannata Virtus Cassino perde il derby contro la Leonis Roma. La Benacquistarisolve la partita nel secondo tempo, guidata da uno straordinario Mike Carlson, autore di una doppia-doppia da 22 punti e 11 rimbalzi. A Bergamo non bastano i 20 punti di Terrence Roderick, ai quali si aggiungono i 13 di Brandon Taylor e i 12 di Giovanni Fattori. Latina vince 84-75 e raggiunge in classifica i lombardi a quota 30 punti. La Leonis Roma firma il quarto successo consecutivo superando la Virtus Cassino 86-78: fino agli ultimi dieci minuti di partita è tutto ancora da decidere, ma la squadra di casa chiude i battenti in difesa e concede solo 9 punti al fanalino di coda del Girone Ovest nell'ultimo periodo di gioco. Andre Jones è l'MVP della serata: 33 punti con 9 rimbalzi e 5 assist, con l'11/18 dal campo e 5/6 ai tiri liberi. Ad Est Cagliari vince in volata in casa di Udine 68-70, mentre Ravenna non ha problemi a battere Roseto 85-72.

Commenti