A2, gli spettatori offendono gli arbitri: multate le società. E le porte chiuse?

Singolare comunicato del Giudice Sportivo che, nei provvedimenti disciplinari adottati nella settima giornata, annovera multe per Cento, Scafati, Orzinuovi e Rieti a causa di offese del pubblico ai direttori di gara. Cosa c'è di strano? Le gare erano a porte chiuse

A2, gli spettatori offendono gli arbitri: multate le società. E le porte chiuse?© Mattia Ozbot / Ciamillo-Castoria

ROMA - A causa delle restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19, com'è ben noto, le gare di pallacanestro in Italia si giocano a porte chiuse. E' singolare dunque che, nel comunicato ufficiale dei provvedimenti disciplinari emanato dalla Lega Nazionale Pallacanestro, vi siano delle multe per Orzinuovi, Cento,Scafati e Rieti dovute al comportamento del "pubblico", reo di aver offeso durante la partita gli arbitri.  

Basket Torino, ecco la nuova partnership con Certimeter

Porte chiuse, ma offese del "pubblico" agli arbitri

Le quattro società di A2 hanno subìto una multa "perchè diverse persone presenti sugli spalti offendevano ripetutamente gli arbitri (art. 27.4b rec 24.2b)". Considerando che la Lega quantifica in "circa una cinquantina" (a Rieti) e "circa una quarantina" (a Cento), è indubbio pensare che tutta questa gente non possa essere annoverata fra gli addetti ai lavori, autorizzati ad entrare nei palazzetti. Cosa non ha funzionato, dunque? I controlli all'ingresso delle strutture o l'errata stima delle persone presenti da parte della Lega? 

Derthona con Lumicom per progettare il futuro

Il comunicato ufficiale della LNP

Di seguito i comunicati delle multe per offese agli arbitri: 2602 AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: Ammenda € 450,00 perchè diverse persone presenti (circa una trentina) offendevano ripetutamente gli arbitri (art. 27.4b rec 24.2b); 2775 NPC RIETI PALLACANESTRO: Ammenda € 225,00 perchè diverse persone presenti (circa una cinquantina) offendevano in una occasione gli arbitri (art. 27.4a rec 24.2b); 2777 TRAMEC CENTO Ammenda € 450,00 perchè diverse persone presenti (circa una quarantina) offendevano ripetutamente gli arbitri (art. 27.4b rec 24.2b); 2778 GIVOVA SCAFATI Ammenda € 225,00 perchè diverse persone presenti offendevano sporadicamente gli arbitri ed un tesserato avversario ben individuato (art. 27.4a rec 24.2b).

La Top Ten della 11a giornata del campionato LBA di basket
Guarda il video
La Top Ten della 11a giornata del campionato LBA di basket

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...