Tuttosport.com

Basket nazionali, Russia rimaneggiata contro l'Italia

La squadra di Karassev, nel girone con gli azzurri, sarà senza Monya, Fridzon, Bykov e Vorontsevichtwitta

sabato 19 luglio 2014

ROMA – In vista delle qualificazioni europee, non è soltanto l'Italia a lamentare assenze pesanti: anche la Russia, inserita nel girone degli azzurri, sarà priva di elementi importanti ed esperti nel suo tentativo di rivincita dopo il ko agli ultimi Europei. Il ct Vassili Karassev, infatti, non solo non disporrà dei veterani come Andrei Kirilenko e Viktor Khryapa, che si sono ritirati dalla nazionale, ma non potrà contare nemmeno sulla regia di Vitaly Fridzon (CSKA Mosca, foto) e Sergey Bykov (Unics Kazan), e non ci saranno le due ali Andrei Vorontsevich (CSKA Mosca) e capitan Sergey Monya (Khimki), tutti fermi per problemi fisici. Il veterano Monya, 31 anni, ha dovuto rinunciare a causa di polmonite.

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti