Tuttosport.com

Basket nazionale, l'Italia debutta a Skopje

In Macedonia, gli azzurri affrontano Montenegro, i padroni di casa e la Polonia. Rientra Alessandro Gentile, mentre Luca Vitali tocca le 100 presenze in azzurrotwitta

venerdì 25 luglio 2014

ROMA – Superati i tornei di Trento e Sarajevo, con cinque vittorie e una sconfitta, per la nazionale di Simone Pianigiani il terzo appuntamento verso le qualificazioni europee è a Skopje. Nella capitale macedone gli azzurri capitanati da Gigi Datome (foto) ritrovano Alessandro Gentile, l'unico reduce dallo scudetto di Milano, visti il ko di Nicolò Melli e le vicende legate a Daniel Hackett.

VITALI – Il debutto è oggi alle 17.30 contro il Montenegro, match in cui Luca Vitali tocca quota 100 presenze in azzurro, un traguardo da festeggiare nel giorno del rientro al suo fianco del fratello Michele dopo i problemi al ginocchio. Contro la squadra che potrebbe presentare l'MVP delle Final Four di Eurolega Tyrese Rice, l'Italia cerca il riscatto dopo il ko di una settimana fa, 60-76, a Sarajevo. Domani (ore 20) ci sarà la sfida contro la Macedonia padrona di casa con il veterano Vlado Ilievski e con il naturalizzato Richard Hendrix, ex milanese. Domenica alle 17.30 la chiusura contro la Polonia, di Szymon Szewczyk.

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti