Tuttosport.com

Europeo 2015, l'Italia ritrova la Turchia

Il sorteggio di Budapest assegna alle Azzurre un girone competitivo ma non impossibile, alla seconda fase si qualificano le prime quattrotwitta

sabato 29 novembre 2014

ROMA - Saranno Turchia, Bielorussia, Polonia e Grecia le avversarie dell’Italia nella prima fase del prossimo EuroBasket Women che si giocherà in Romania e Ungheria dall’11 al 28 giugno 2015: questo l’esito del sorteggio che si è tenuto oggi a Budapest. Le Azzurre giocheranno a Oradea, in Romania. «Parliamo della fase finale di un Campionato Europeo - ha commentato a caldo Roberto Ricchini - e quindi è chiaro che il livello medio delle squadre è molto alto. Credo che il nostro girone sia molto equilibrato: a parte la Turchia, che anche in occasione dell’ultimo Europeo ha dimostrato di essere fuori portata per noi, credo che potremo giocarcela con tutte le altre. Grecia, Bielorussia e Polonia hanno un’ottima tradizione e sono certamente squadre solide ma sono più o meno al nostro livello. Sono quindi moderatamente soddisfatto dell’esito del sorteggio di Budapest». In occasione del prossimo EuroBasket Women, il primo esteso a 20 squadre, è stata rivista la formula della competizione. Sono stati infatti composti quattro gruppi di cinque squadre: passano alla seconda fase le prime quattro, per confluire in due raggruppamenti da otto. Poi, la fase finale con gli scontri diretti a partire dai quarti di finale che si giocherà a Budapest.

 

Il sorteggio completo

Girone A Francia, Repubblica Ceca, Ucraina, Montenegro, Romania

Girone B Turchia, Bielorussia, Polonia, Italia, Grecia

Girone C Serbia, Croazia, Lettonia, Russia, Gran Bretagna

Girone D Spagna, Slovacchia, Lituania, Svezia, Ungheria

Tutte le notizie di Tutto Basket

Approfondimenti

Commenti