Tuttosport.com

Guerra FIBA-Euroleague: oggi la Fip che decide?

Oggi Consiglio Federale a Roma: per evitare sanzioni della Federazione internazionale, Petrucci escluderà dal campionato Reggio Emilia, Trento e Sassari?twitta

martedì 22 marzo 2016

ROMA - L’Eurocup è fuorilegge, e qualsiasi Federazione che appoggerà i club che la disputeranno, perderà le competizioni in ambito europeo. Il comunicato emesso in tarda serata da Fiba Europe non ammette repliche e passa la palla alla Giunta del Coni e al Consiglio straordinario della FederBasket convocato per oggi pomeriggio a Roma. Al termine del quale tre dei quattro club "ribelli", che si sono affiliati alla Euroleague, rischiano grosso: si tratta di chi ha firmato un triennale per disputare l'Eurocup, cioè Reggio Emilia, Trento e Sassari, che pure era presente anche al varo della Champions Fiba. Milano, che ha ottenuto una licenza decennale di Eurolega, dovrebbe salvarsi dato che il suo accordo è considerato un rinnovo di un contratto già esistente.

 

LA BATTAGLIA LEGALE - Una guerra appena iniziata e senza esclusione di colpi: Euroleague cita l'Unione Europea, secondo cui i club possono scegliere liberamente la Coppa da disputare, dall’altra parte la Fiba minaccia le Federazioni: "Con l'eccezione delle 16 squadre di Eurolega, ogni Federazione nazionale che supporterà le pratiche illegali dell'Euroleague perderà il diritto a disputare le competizioni europee con la Nazionale A". Quindi una Federazione è chiamata ad impedire ai propri club di andare in Eurocup, altrimenti la sua Nazionale non potrà disputare gli Europei futuri. Oggi dunque la FederBasket escluderà Reggio Emilia, Sassari e Trento dal campionato?

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti