Tuttosport.com

Wall piega gli Hawks, Bradley stende Chicago
© USA Today Sports

Wall piega gli Hawks, Bradley stende Chicago

Boston ribalta la situazione portandosi sul 3-2, Washington regola Atlanta con i suoi due esterni.twitta

giovedì 27 aprile 2017

ROMA - Nella notte NBA Boston batte 108-97 i Bulls in gara 5 e si porta sul 3-2, ribaltando lo 0-2. La gara si decide nell’ultimo periodo, con i due tecnici affibbiati a Wade e Lopez e il successivo 20-5 di parziale in favore dei Celtics. Isaiah Thomas segna 24 punti con 5 rimbalzi ma 1/10 dall’arco, decisivo Bradley con 24 punti e 11/19 dal campo, Horford ne aggiunge 21. Wade è l’ultimo ad arrendersi (26 punti e 11 rimbalzi) ma a tradire i Bulls stavolta è Butler, 14 punti e 6/15 dal campo.

WIZARDS OK - I Wizards si impongono su Atlanta (103-99) grazie a Wall e Beal: il primo chiude con 20 punti e il canestro decisivo, il secondo porta 27 punti alla causa. Bene Porter Jr con 17 punti e 5 rimbalzi e stavolta incisivo anche Bogdanovic (14 punti e 6 rimbalzi in 24’). Dopo un’ottima gara4 Atlanta è condannata al ko dalla pessima prova di Howard: 28 minuti, 5 punti e 1/4 ai liberi. Gli Hawks si affidano a Hardaway Jr e Prince, 25 punti in due con 10/29 al tiro, non bastano Schroder (29 punti e 11 assist e Millsap, 21 con 11 rimbalzi.

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti