Tuttosport.com

LeBron elimina Indiana, Houston passeggia in gara1
© EPA

LeBron elimina Indiana, Houston passeggia in gara1

Houston domina il primo episodio della serie con Utah, in gara7 James fa la differenza e trascina Cleveland alla sfida con Toronto.twitta

lunedì 30 aprile 2018

ROMA - Cleveland supera Indiana 105-101 in gara7, elimina i Pacers e ora si prepara a incontrare Toronto nella semifinale della Eastern Conference. Alla Quicken Loans Arena i Cavaliers la vincono affidandosi a LeBron James, che mette insieme 45 punti, 9 rimbalzi, 7 assist e 4 recuperi (16/25 dal campo, 11/15 ai liberi). Presioso anche Kevin Love che chiude la serie con 14 punti, 6 rimbalzi e 4/7 da 3, bene anche Tristan Thompson (15 punti, 10 rimbalzi). Indiana va sotto in doppia cifra nel primo tempo, poi mette il naso avanti ma nel finale si deve arrendere al Re. Il migliore è ancora Oladipo (30 punti, 12 rimbalzi, 6 assist), ottimo anche Collison (23 punti e 9/13 dal campo) mentre a tradire sono Turner e Bogdanovic (11 punti in coppia). Adesso i Cavaliers trovano i Raptors per il remake delle semifinali di Conference della scorsa stagione: in quella occasione i canadesi furono travolti 4-0.

 

ROCKETS OK - Houston supera Utah senza difficoltà in gara1 (110-96): James Harden è l’MVP di giornata (41 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, 12/26 dal campo, 10/11 ai liberi) ma i Rockets dominano i loro avversari in ogni zona del campo e in ogni momento della partita. Fondamentali nel successo anche le prestazioni di Chris Paul (17 punti, 6 assist e 4 recuperi), Clint Capela (16+12) e P.J. Tucker (15 punti con 6/8 al tiro). Per i Jazz 21 punti arrivano da Mitchell e Crowder, mentre Joe Ingles (15) e Rudy Gobert (11+9) chiudono in doppia cifra. Appuntamento nella notte tra mercoledì e giovedì alle 2 del mattino per il secondo episodio della serie, mancherà ancora Ricky Rubio (out una decina di giorni).

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti