Tuttosport.com

NBA, Paul George leader di OKC. I Nuggets battono gli Houston Rockets
© REUTERS
0

NBA, Paul George leader di OKC. I Nuggets battono gli Houston Rockets

Kyrie Irving trascina i Boston Celtics al Madison Square Garden. Kemba Walker protagonista contro i Memphis Grizzlies

sabato 2 febbraio 2019

TORINO – Sconfitta in trasferta per gli Houston Rockets nella notte NBA: i Denver Nuggets, guidati dal solito Nikola Jokic, battono la squadra di Mike D'Antoni. Vittoria anche per i Boston Celtics in casa dei New York Knicks. Può sorridere Charlotte, che trova il successo contro i Memphis Grizzlies. OKC trascinata da Paul George: 43 punti per l'ex Indiana. 

ROCKETS KO – Due protagonisti nella notte NBA: Malik Beasley con 35 punti e Nikola Jokic, che sfiora la solita tripla doppia grazie 31 punti, 13 rimbalzi e 9 assist. Gli Houston Rockets segnano 43 punti nel primo quarto, i Nuggets 48 nel secondo, James Harden mette a referto il suo solito ‘trentello’, ma non basta a Mike D’Antoni per trovare il successo al Pepsi Center. Il risultato è 136-122. 

LEADER GEORGE – I Miami Heat non possono fare nulla contro la serata magica di Paul George: il numero 13 di OKC segna 43 punti e dieci triple. Nel primo tempo sono 72 i punti messi a referto da Oklahoma City. Dennis Schroeder partecipa alla festa con 28 punti e nessun errore (9/9 dal campo). Quinta tripla doppia consecutiva per Russell Westbrook14 punti, 14 rimbalzi e 12 assist. 

NEW YORK – I Knicks non sanno più vincere: dodicesima sconfitta consecutiva, l’undecesima di fila in casa. Senza neanche più Kristaps Porzingis, il pubblico del Madison Square Garden applaude Kyrie Irving e i Boston Celtics: 99-113 il risultato finale. 

LE ALTRE PARTITE Senza Mike Conley, i Memphis Grizzlies perdono in casa dei Charlotte Hornets: fondamentali i 23 punti di Kemba Walker nella vittoria 100-92 dei padroni di casa. Gli Atlanta Hawks travolti dagli Utah Jazz, guidati da un Rudy Gobert deluso dalla mancata convocazione all’All-Star Game. 25 punti e 13 rimbalzi nel 128-112 finale. 

Nba Houston Rockets Paul George

Commenti

La Prima Pagina