Tuttosport.com

NBA Playoff, brilla Jokic e Denver batte Portland. Butler trascina Phila
© AFPS
0

NBA Playoff, brilla Jokic e Denver batte Portland. Butler trascina Phila

I Nuggets vincono 121-113 contro i Trail Blazers nonostante i 39 punti di Damian Lillard. I 76ers pareggiano la serie contro i Toronto, vincendo in Canada contro Kawhi Leonard e compagni

martedì 30 aprile 2019

TORINO - I Toronto Raptors perdono il vantaggio del campo perdendo Gara2 delle semifinali di Conference contro i Philadelphia 76ers. Jimmy Butler risponde a Kawhi Leonard e trascina i suoi alla vittoria in trasferta con 30 punti a referto. Vince anche Denver, che apre con un successo la serie tra Nuggets e Trail Blazers: a Portland non bastano i 39 punti realizzati da Damian Lillard. Nikola Jokic detta legge: 37 punti, 9 rimbalzi e 6 assist

PLAYOFF NBA, LE SEMIFINALI DI CONFERENCE

CARATTERE PHILA - Nonostante l'influenza, Joel Embiid è in campo, ma non riesce a fare la differenza. Philadelphia deve aggrapparrsi alle mani di Jimmy Butler. Dall'altra parte, però, c'è il solito Kawhi Leonard, che all'intervallo ha già messo a referto 15 punti: l'ex San Antonio è inarrestabile. Si rientra dagli spogliatoi e Philadelphia mantiene il controllo senza deragliare, anche se Toronto rimane sempre incollata agli ospiti. Il finale è al cardiopalma: Butler mette la tripla del +7, ma a 90'' dal termine Kyle Lowry riporta a -3 i Raptors. Joel Embiid, l'influenzato, ha palla in mano a 24'' dalla sirena con Phila sopra di 1: realizza un canestro meraviglioso in penetrazione. Sul +3 i 76ers devono difendere, Lowry scivola e consegna a Leonard: il fenomeno non tira e scarica per Danny Green, che spara sul ferro. Il rimbalzo è controllato dalla difesa: vince Philadelphia. La serie è sull'1-1 e adesso si sposta al Wells Fargo Center.

NBA PLAYOFF, I PRONOSTICI

DOMINIO JOKIC - E' parità assoluta nel primo tempo tra Denver e Portland, con gli ospiti che provano l'allungo prima di rientrare negli spogliatoi, ma non riescono ad allontanarsi dai Nuggets più di quattro punti. Jokic e Millsap non ci stanno e rimontano: il primo tempo si chiude 58-55. Il parziale di 8-0 dei Nuggets in apertura di terzo quarto spacca la partita, anche se Lillard tiene in vita i suoi realizzando 39 punti. La differenza la fa il solito Nikola Jokic, che mette a referto 37 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. A questi si aggiungono anche 19 preziosissimi punti firmati Paul Millsap. Al Pepsi Center finisce 121-113: Gara 1 è di Denver.

Commenti

La Prima Pagina