Tuttosport.com

Nba, va a Gallinari il derby italiano contro i Pelicans di Melli. Golden State perde ancora
0

Nba, va a Gallinari il derby italiano contro i Pelicans di Melli. Golden State perde ancora

Gli Oklahoma Thunder battono New Orleans 115-104 con una buona prova del "Gallo". Incubo Warriors: anche Charlotte si impone 93-87. Bene Denver e Detroit

domenica 3 novembre 2019

TORINO - Derby italiano tra le 8 gare giocate nella notte Nba e a spuntarla è Danilo Gallinari su Nicolò Melli. Oklahoma City si impone su New Orleans per 115-104 con 23 punti di Gilgeous-Alexander e 17 a testa per Schroeder e Bazley. Per il Gallo, invece, 16 punti in 29' con 5/9 dal campo (4/6 dall'arco) e 2/2 dalla lunetta, oltre a 4 rimbalzi e una palla recuperata. Sul fronte Pelicans, altra chance nel quintetto titolare per Melli che chiude con 4 punti (1/2 da due, 0/1 da tre, 2/2 ai liberi), due rimbalzi e una palla persa in dieci minuti sul parquet. Nelle altre gare, Milwaukee ritrova Toronto per la prima volta dalla finale della Eastern Conference e si prende una piccola rivincita (115-105) con un Antetokounmpo da 36 punti, 15 rimbalzi e 8 assist. Per i Raptors, invece, 36 punti di Lowry. Unica formazione ancora imbattuta di tutta la lega restano Philadelphia 76ers che, con la tripla di Korkmaz ad un secondo dalla sirena beffa Portland 129-128. E pensare che i Blazers si erano portati avanti un attimo prima, a 2"2 dalla fine, con la bomba di Simons.

Quinta sconfitta per Golden State

Sprofondano i Golden State Warriors che perdono la quinta di sei gare giocate. Contro Charlotte, infatti, i Warriors privi di Green, Russell e Curry, cedono 93-87 e non riescono ad uscire dal tunnel delle sconfitte. Terza gara di fila, invece, da almeno 20-20 per Drummond (25 punti e 20 rimbalzi, 6 assist e 5 stoppate) nel successo di Detroit sui Brooklyn Nets per 113-109. Denver vince contro Orlando 91-87 trascinata da Murray (22 punti) e Jokic (20 punti e 7 rimbalzi). Nonostante l'assenza per squalifica di Karl Anthony Towns, i Minnesota Timberwolves superano i Washington Wizards 131-109 grazie ai 21 punti di Andrew Wiggins. Vittoria, infine, anche per i Phoenix Suns sui Memphis Grizzlies per 114-105 con 21 punti del solito Devin Booker.

Nba Gallinari Melli Warriors

Caricamento...

La Prima Pagina