Tuttosport.com

Nba, Gallinari trascinatore con 28 punti. Perde ancora Belinelli
0

Nba, Gallinari trascinatore con 28 punti. Perde ancora Belinelli

L'azzurro protagonista della vittoria di Oklahoma City sui Philadelphia 76ers mentre gli Spurs dell'altro italiano rimediano il quarto ko consecutivo. I Rockets superano i Pacers, successi anche per Lakers e Celtics

sabato 16 novembre 2019

TORINO – Otto gare e tanto spettacolo nel turno della notte scorsa in Nba. Un super Danilo Gallinari ha trascinato al successo Oklahoma su Philadelphia per 127-119. L'azzurro ha firmato 28 punti e 7 rimbalzi. Non è andata altrettanto bene a Marco Belinelli (6 punti in 16 minuti sul parquet) che, con i suoi Spurs, ha incassato la quarta sconfitta consecutiva, stavolta a opera di Orlando per 111-109.

Nba, Harden trascina i Rockets

Nella sfida clou che vedeva di fronte Rockets e Pacers, hanno vinto i primi per 111-102, grazie al solito rullo compressore di James Harden, che ha messo il suo sigillo su 44 punti (8 rimbalzi e 5 assist). Tornano a sorridere gli Hornets che hanno interrotto la serie nera di 4 ko e riassaporato il successo, per 109-106, sui Pistons che invece sono in piena crisi. Boston ha superato 105-100 i Warriors e continua la sua corsa in testa a Est, mentre i Lakers hanno consolidato il loro primato a Ovest superando 99-97 i Kings. Vittoria all’ultimo respiro per i Memphis Grizzlies che sconfiggono 107-106 gli Utah Jazz: il migliore è il 20enne Morant, che trascina i Grizzlies con 25 punti e tante giocate spettacolari. Infine successo a sorpresa dei Wizards in trasferta contro Minnesota per 137 a 116 con Bradley Beal ancora autore di 44 punti (e 10 assist).

Gallinari Belinelli

Caricamento...

La Prima Pagina