Tuttosport.com

Nba, splende la stella di Antetokounmpo. Vince Gallinari, panchina per Belinelli
© Getty Images
0

Nba, splende la stella di Antetokounmpo. Vince Gallinari, panchina per Belinelli

L'MVP dei Milwaukee Bucks ne fa 50 e trascina i suoi all'ottavo successo di fila. Stessa striscia anche per i Los Angeles Lakers, battuti gli Spurs del "Beli"

martedì 26 novembre 2019

TORINO - Undici partite e tanto spettacolo nel turno Nba di questa notte. Su tutto l'eccezionale prestazione di Giannis Antetokounmpo che ha firmato ben 50 punti nella vittoriosa sfida dei Bucks, primi in classifica a est, contro Utah finita 122-118. Ennesima dimostrazione di forza del fuoriclasse greco. Così come quella del risorto Carmelo Anthony, un giocatore che sembrava finito e avviato al ritiro ma che a 35 anni sta conoscendo una nuova giovinezza con Portland. Stanotte per lui 25 punti nel successo del suo team contro Chicago per 117-94. Nuovo disastro invece per i San Antonio Spurs, ancora ko stavolta con i Los Angeles Lakers all'ottava vittoria consecutiva. Lebron James firma 33 punti e 14 assist, mentre resta in panchina per tutto il match Marco Belinelli. Vittoria anche dei campioni in carica di Toronto che piegano Philadelphia 101-96.

Esulta Gallinari con i Thunder

Vittoria in trasferta per Oklahoma City Thunder nella notte italiana della regular-season dell'Nba. La squadra di coach Donovan passa per 100-97 sul parquet dei Golden State Warriors, costretti alla resa nonostante i 49 punti complessivi della coppia formata da Glenn Robinson e Ky Bowman. Tra gli ospiti, 22 punti di Dennis Schroder, 20 di Chris Paul e 15 (con 7 rimbalzi e 6 assist) di Danilo Gallinari, che totalizza 34 minuti di impiego. 

Nba

Caricamento...

La Prima Pagina