Tuttosport.com

Nba, Oklahoma vince all'overtime senza Gallinari. Ok Golden State e Milwaukee

0

I Thunder battono Charlotte 104-102. Nessun problema per Boston e Bucks. I Warriors vincono la quarta consecutiva contro Phoenix grazie ai 31 punti di D'Angelo Russell

Nba, Oklahoma vince all'overtime senza Gallinari. Ok Golden State e Milwaukee
© AFPS
sabato 28 dicembre 2019

TORINO - Anche senza Gallinari fermo per infortunio, Oklahoma riesce a vincere in trasferta contro Charlotte 104-102. Nella notte italiana della regular season di Nba, ecco che i Thunder battono gli Hornets in volata all'overtime grazie anche ai 27 punti del canadese Gilgeous-Alexander. Bene anche i Golden State Warriors che, trascinati dai 31 punti di Russell, vincono la quarta di fila battendo 105-96 i Phoenix Suns al Chase Center di San Francisco. Sempre peggio i Suns che mettono in fila l'ottava sconfitta. Vincono, invece, le prime tre della Eastern Conference: nessun problema, infatti, per i Boston Celtics che battono Cleveland 129-117 nonostante i 30 punti di Love per i Cavaliers. Ok Milwaukee che esce vincente dall'impianto degli Atlanta Hawks per 112-86, mentre fa più fatica Miami che batte all'ultimo respiro Indiana Pacers 113-112 grazie ai 20 punti, 9 rimbalzi e 6 assist di Butler. Ad Orlando, invece, a nulla valgono i 24 punti a testa di Embiid e Harris per i Sixers che cadono contro gli Orlando Magic 98-97. Brutta caduta per Philadelphia che dopo tre vittorie di fila è costretta a fermarsi.

Nba Oklahoma Golden State

Caricamento...

La Prima Pagina