Tuttosport.com

Nba, quinta vittoria di fila per i Thunder di Gallinari. Belinelli va ko contro i Bucks

0

Solo panchina per Melli nella vittoria dei Pelicans a Sacramento. L'azzurro di Oklahoma ne fa 19 e contribuisce alla vittoria contro Cleveland. Antetokounmpo trascina Milwaukee con 32 punti contro San Antonio

Nba, quinta vittoria di fila per i Thunder di Gallinari. Belinelli va ko contro i Bucks
© CIAMILLO
domenica 5 gennaio 2020

TORINO - Danilo Gallinari protagonista con gli Oklahoma Thunder nella notte Nba che ha visto in campo ben 11 match. L'italiano (19 punti, 5 rimbalzi e 3 assist) vince la quinta di fila con i Thunder battendo anche Cleveland 121-106 grazie anche a Schroder che ne segna 22 confermando il settimo posto nella Western Conference. Sempre ad ovest, caduta a sorpresa per i Los Angeles Clippers che allo Staples Center perdono contro Memphis 140-114. Non bastano i 28 punti di Harrell e i 24 di Leonard per i Clippers che devono arrendersi ad una straordinaria prova di squadra dei Grizzlies trascinati da Crowder. Milwaukee, invece, non sbaglia e grazie ai 32 punti messi a segno in 29 minuti da Antetokounmpo sbriga la pratica San Antonio Spurs 127-118. Solo 7 i punti per l'azzurro Belinelli, uscito dalla panchina, che non riesce a fermare la marcia dei Bucks che mettono in fila la quinta vittoria e si confermano la miglior squadra della lega. Sconfitta a suo modo sorprendente anche per Dallas che si arrende al supplementare contro Charlotte per 123-120. Avanti anche di 20 punti nel primo tempo, gli Hornets si fanno rimontare e devono agguantare il pareggio solo negli istanti finali per poi vincere all'overtime. Decima tripla doppia stagione per Doncic che non riesce ad evitare la sconfitta per i suoi Mavericks. Altra sorpresa è la sconfitta dei Denver Nuggets che a Washington perdono 128-114. Decisivi i 32 punti di Smith che porta i Wizards alla seconda vittoria di fila, mentre i 39 punti di Murray per i Nuggets servono solo per le statistiche. Ancora panchina per Melli nella vittoria dei New Orleans Pelicans in casa di Sacramento per 117-115. 

Gli altri match della notte Nba

Altra vittoria per i Boston Celtics che si impongono anche a Chicago con il punteggio finale di 111-104. Decisivi i 28 punti di Tatum e i 24 di Hayward per battere i Bulls e rimanere al secondo posto della Eastern Conference. Facile la vittoria dei Raptors di Toronto che battono Brooklyn 121-102. Mitchell, invece, guida la vittoria degli Utah Jazz contro Orlando per 109-96 con 32 punti e sei assist decidendo la sfida nel'ultimo quarto. Infine, ancora sconfitta per i Golden State Warriors che in casa si arrendono 104-111 contro i Pistons di Detroit. Atlanta batte 116-111 gli Indiana Pacers grazie anche ad un primo quarto da 43 punti. Protagonista Young che segna 41 punti al termine di una gara con 5 triple vincenti. Inoltre, da sottolineare il record di Vince Carter, 42enne, che nel successo dei suoi Atlanta Hawks ha tagliato per primo nella storia Nba il traguardo di giocatore capace di stare in scena per quattro decadi consecutive.

Nba Gallinari Belinelli

Caricamento...

La Prima Pagina