Tuttosport.com

NBA, LeBron denuncia su Instagram l'omicidio di un ragazzo di colore in Georgia

0

La star dei Lakers ha espresso tutta la sua rabbia tramite il social

NBA, LeBron denuncia su Instagram l'omicidio di un ragazzo di colore in Georgia
© Getty Images
giovedì 7 maggio 2020

LeBron James ha nuovamente alzato la voce per denunciare le disuguaglianze sociali e il razzismo negli Stati Uniti, due cause per le quali la star dei Lakers combatte da molto tempo e che lo hanno portato a scontrarsi anche con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. "Siamo letteralmente cacciati ogni giorno, ogni volta che facciamo un passo fuori dal comfort delle nostre case. Non possiamo nemmeno fare esercizio, accidenti! Mi state prendendo in giro?". Il campione NBA si riferisce al video che circola in rete di un ragazzo di colore di 25 anni ucciso mentre fa jogging da due uomini bianchi, un padre e un figlio. L'omicidio è avvenuto lo scorso febbraio in Georgia, ma le immagini stanno circolando solo da pochi giorni sul web. James ha poi postato una foto del giovane Ahmaud a cui ha detto: "Le mie preghiere e le mie benedizioni per la tua famiglia e per te che sei in paradiso". La star dei Lakers ha accompagnato il suo messaggio con una fotografia del ragazzo ucciso, di cui ha scritto: "Sono stato ucciso da un padre armato e suo figlio, che mi hanno dato la caccia e mi hanno sparato mentre mi esercitavo in un quartiere della Georgia. Nessuno dei miei assassini è stato accusato. Mi chiamo Ahmaud Arbery". I due uomini si sono giustificati credendo che il ragazzo di colore fosse un ladro e non sono stati arrestati.

Caricamento...

La Prima Pagina