Tuttosport.com

Gallinari rivela: "Kobe Bryant? Mi insultava in italiano durante le partite"

0

Durante una diretta Instagram, il gigante italiano ha svelato un retroscena della sfide contro il campione scomparso lo scorso gennaio

Gallinari rivela:
giovedì 28 maggio 2020

TORINO - Danilo Gallinari non dimentica le sfide con Kobe Bryant. I due si sono incontrati 20 volte in totale: in 11 occasioni ha trionfatto il Black Mamba, mentre nelle altre 9 il gigante italiano. A qualche mese dalla scomparsa del campione dell'Nba, il Gallo ha ricordato gli insulti che si scambiavano in campo: Kobe sapeva di essere il più forte e te lo faceva notare. Trash talking? In campo ti faceva sentire anche a voce che contro di lui non avevi speranze. Con me tra l’altro lo faceva in italiano: fin dalla palla a due iniziava a parlare e come spesso accade per tutti i campioni più forti — che sanno di essere più forti e quindi vogliono fartelo pesare — si può dire che questo, almeno in campo, non lo rendeva simpaticissimo”. Nella diretta Instagram con Ignazio Moser, Gallinari non ha certo nascosto la propria ammirazione nei confronti del numero 24 dei Lakers: "Lui e LeBron James i più forti mai affrontati. La mentalità è ciò che gli ha fatto fare la differenza".

Danilo Gallinari Kobe Bryant Nba

Caricamento...

La Prima Pagina