Tuttosport.com

Coronavirus, in Nba altri 4 positivi dopo Jokic

0

Si tratta di Malcolm Brogdon degli Indiana Pacers, pronto però a rientrare in tempo per i playoff. Decimato Sacramento, tre casi: Buddy Hield, Jabari Parker e Alex Len

Coronavirus, in Nba altri 4 positivi dopo Jokic
© EPA
giovedì 25 giugno 2020

TORINO - Dopo Nikola Jokic e due casi dei Suns, altri quattro cestisti sono risultati positivi al Coronavirus. Un caso tra gli Indiana Pacers dove Malcolm Brogdon ha ricevuto una brutta sorpresa dopo aver effettuato i test. Come riportato dal sito ufficiale Nba, però, il cestista statunitense sta bene ed è pronto a tornare giusto in tempo per la ripresa della stagione e dei playoff: "Sono in quarantena. È tutto ok, mi sento bene e sto lentamente migliorando. L'idea è quella di unirmi ai compagni a Orlando per la ripresa del campionato e i playoff". Decimati i Sacramenti King che hanno dovuto registrare ben tre casi di positività al COVID-19: Buddy Hield, Jabari Parker e Alex Len.

Coronavirus Nba Jokic Brogdon

Caricamento...

La Prima Pagina